eMule

0.60a

Qualche anno fa, eMule era il programma per eccellenza per il download P2P, ideale per scaricare sul PC ogni tipo di video, canzoni, album o videogiochi

8/10 (270 Voti)

Molto prima dell'avvento dei servizi di streaming di video e musica, con Netflix, HBO, YouTube e Spotify in prima linea, e ancora prima della diffusione delle reti torrent per il download di film, serie TV, album e canzoni, c'era un'altra applicazione che era la regina dei download. Stiamo parlando, ovviamente, di eMule, il programma P2P basato sul protocollo eDonkey 2000 e sulla rete Kad, che ha avuto un enorme successo all'inizio degli anni 2000, essendo la migliore applicazione, con il permesso di Ares, per scaricare qualsiasi tipo di file su un PC Windows: da singole canzoni a interi album, passando per video, giochi e anche documenti Word o PDF.

Il re dei download P2P.

E, anche se si trattava di un programma open source che funzionava esclusivamente sul sistema operativo di Microsoft (in realtà, lo fa ancora su Windows 10), il suo grande successo portò presto allo sviluppo di cloni che funzionavano su altre piattaforme come macOS o Linux, come nel caso dell'applicazione multipiattaforma aMule. Per l'epoca in cui stiamo parlando, logicamente non ha mai fatto il salto ai sistemi operativi mobili, quindi non vale la pena continuare a cercare un APK per Android perché, semplicemente, non esiste.

Caratteristiche principali

Una volta scaricato e installato l'eseguibile del programma, ci si collegava ad uno dei molteplici server disponibili, si effettuava una piccola configurazione delle porte e del firewall del nostro PC, ed era il momento di iniziare a godere di tutte le caratteristiche e le funzioni del mulo elettronico:

  • Ricerca di file per nome e filtraggio per tipo: audio, immagini, video, programmi, ecc.
  • Possibilità di mettere in pausa, arrestare o cancellare qualsiasi download.
  • Possibilità di ottenere fonti da altri client che stanno effettuando lo stesso download.
  • Tutti i tipi di statistiche riguardanti il nostro tempo di connessione e le velocità di upload e download.
  • Anteprima dei file multimediali per evitare di scaricare qualcosa che non si desidera.
  • Identificazione sicura dell'utente.
  • Filtraggio per IP: permette di filtrare i file corrotti che circolano in rete.
  • Sistema di messaggi per trovare utenti con gli stessi gusti e interessi.
  • Recupero di parti danneggiate di file corrotti.

Qual è l'ultima versione? È la migliore?

Con il passare del tempo e l'implementazione di nuove tecnologie, questa applicazione per il download è caduta in disuso. Pertanto, sono passati quasi 7 anni da quando è stata rilasciata l'ultima versione stabile. Fu nell'aprile 2010, quando fu rilasciato questo eMule 0.50a, il cui download ti offriamo qui. A livello tecnico, è ovviamente la migliore delle versioni fino ad oggi, ma potresti avere la sensazione che sia peggiore o più lenta della versione che usavi 10 anni fa, proprio perché quasi nessuno usa più questa rete, ci sono meno file disponibili e, quindi, i download sono generalmente più lenti.

Qual è il server migliore?

Oltre alla sempre noiosa operazione di dover aprire le porte per garantire una connessione più veloce a questa rete, collegarsi al miglior server possibile è sempre stata una questione di vitale importanza per poter trovare esattamente quello che cercavamo e scaricarlo nel modo più veloce.

Purtroppo, oggi la questione non è connettersi al server migliore, ma semplicemente riuscire a connettersi ad uno che funzioni. Scaricando e installando l'EXE di questo programma, viene già fornita di default una lista di server che sono ormai obsoleti o inattivi per sempre. Per fortuna, possiamo aggiungere manualmente nuovi server, come ti spieghiamo qui di seguito (e questi funzionano ancora):

  1. Passaggio 1: Vai nella scheda Preferenze e seleziona la voce Server.
  2. Passaggio 2: Attiva l'opzione per l'aggiornamento automatico della lista dei server all'avvio.
  3. Passaggio 3: Clicca sul pulsante Modifica e, nel blocco note che si apre, inserisci l'URL http://sites.google.com/site/ircemulespanish/descargas-2/server.met
  4. Passaggio 4: Salva il documento, applica le modifiche e accetta.
  5. Passaggio 5: Riavvia eMule e noterai che dispone di una nuova lista di server a cui ti potrai connettere.

Il programma passerà per tutti i server cercando di connettersi automaticamente ma, se si ha fretta, è sempre possibile selezionarne uno e con il tasto destro del mouse scegliere di connettersi ad esso per iniziare a cercare e scaricare file il prima possibile.

eMule vs Ares: qual è il migliore?

Il 2002 vide la nascita di questi due leggendari programmi di download P2P che hanno convissuto nel tempo fino alla loro scomparsa. È quindi normale che la gente si chieda quale sia stato il migliore dei due ma, come sempre, è impossibile dichiarare un vincitore assoluto, dato che entrambi avevano i loro punti di forza e le loro debolezze.

eMule, per esempio, aveva molti più file e di qualità superiore, ma i download erano un po' più lenti, all'inizio, quando avevamo pochissimi file da condividere e, inoltre, richiedeva una configurazione un po' complessa. Ares, dal canto suo, ci offriva download molto più veloci fin dal primo momento, anche se spesso si scopriva che ciò che avevamo scaricato non aveva nulla a che fare con quello che volevamo. Inoltre, i due programmi erano perfettamente compatibili e complementari, tanto che non era necessario dover scegliere tra i due.

10/10
Erika Cecchetto
Erika Cecchetto
eMule Project
3 mesi fa
09/21/20
10.4 MB

Domande e assistenza

Come aprire le porte di eMule sul tuo router

Una delle operazioni quasi obbligate da effettuare prima di utilizzare eMule è aprire le porte che questa applicazione usa nel tuo router. Prima di cominciare, dobbiamo avvertirti che i passaggi che seguono possono differire a seconda della marca e del modello del tuo dispositivo. Tuttavia, questa guida ti aiuterà in ogni caso a portare a termine con successo il procedimento. Prima di tutto, è importante sapere quali porte sta utilizzando eMule. Quindi, clicca su Options.

Vedi

Come configurare eMule per scaricare più rapidamente

eMule necessita di una serie di configurazioni iniziali che ti aiuteranno a scaricare più rapidamente. La prima riguarda il Firewall di Windows. È importante che eMule rientri tra le eccezioni di questa funzione di sicurezza. Quindi, premi il tasto Windows e scrivi Firewall. Poi, scegli la voce Firewall & network protection.

Vedi

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso